ALBINO – La lista ‘In Albino’ sfida il centrodestra lanciando la candidatura a sindaca di Paola Benigni

158

In attesa del nome del candidato a sindaco della maggioranza di centrodestra di Albino, la lista civica ‘In Albino’ lancia la candidatura di Paola Benigni a sindaca di Albino.

Dopo aver iniziato il percorso di coinvolgimento della società civile e dopo aver dato avvio ai tavoli tematici, la lista civica In Albino con il sostegno e la soddisfazione di tutte le componenti civiche e partitiche, ha individuato nella persona di Paola Benigni la propria Candidata Sindaca per le prossime elezioni amministrative di Albino. Paola vive ad Albino con il marito e due figli. Ha 64 anni, è laureata in economia e lavora come consulente gestionale per medio-piccole imprese. Il suo percorso professionale inizia a 17 anni: impiegata di giorno e studentessa la sera. Poi una carriera bancaria intrapresa in varie città (Milano, Bergamo, Varese, Albino). Ha svolto per molti anni attività di volontariato in diverse realtà del Terzo settore. Nel periodo 2012-2014 ha ricoperto il ruolo di Amministratore Unico e poi di Liquidatore di una società pubblica controllata dal Comune di Albino. Tra i suoi interessi spiccano l’economia sociale e ambientale, la lettura di biografie e lo studio del pianoforte. Quando le chiedono se è parente di Roberto Benigni risponde scherzando che è sua cugina. Il suo motto è: ‘Dove ci sono sogno e volontà, c’è la strada’. Siamo pronti e determinati ad affrontare con Paola questa grande sfida e sosteniamo con entusiasmo la sua candidatura, certi che la sua passione e la sua grande competenza possano portare al governo della nostra città. Paola avrà l’occasione di presentarsi alla città di Albino presso l’Auditorium Mario e Benvenuto Cuminetti.
Renderemo pubblici data e orario nei prossimi giorni sui nostri canali social e con apposite affissioni“.

Su Araberara di venerdì 1 marzo si potranno leggere tutti gli approfondimenti sulle elezioni comunali di Albino.

pubblicità