VALBONDIONE – L’Amministrazione rinuncia ad un contributo della Comunità Montana finalizzato alla gestione della pista di sci nordico

431

“Alla nostra richiesta di poter pubblicizzare la raccolta fondi per la ricerca sulla leucemia con la vendita delle stelle di Natale tramite il pannello luminoso del Comune, la risposta è stata negativa, con la motivazione che questi tabelloni elettronici “servono esclusivamente per i messaggi istituzionali”. Ma noi ci siamo informati, e nel regolamento del Comune questa regola non c’è, allora perché questo rifiuto?”.

A porsi questa domanda è un giovane del gruppo spontaneo valbondionese che voleva, appunto, organizzare questa iniziativa benefica, affiancandola, nel pomeriggio di venerdì 8, ad una simpatica castagnata augurale per tutti, con distribuzione anche di thè caldo e vin brülé.

“L’ennesimo inqualificabile comportamento da parte della nostra Amministrazione – chiosa Walter Semperboniche inspiegabilmente blocca ogni iniziativa con motivazioni a dir poco ridicole, visto che i pannelli luminosi negli altri paesi servono a pubblicizzare anche le informazioni non istituzionali, come gli auguri, gli annunci di nuove nascite, ecc…,insomma tutti gli eventi, piccoli o grandi, che coinvolgono la comunità…”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 15 DICEMBRE

pubblicità