Statale 42, arriva il semaforo intelligente a Zandobbio e la terza corsia a Borgo di Terzo

290

Due interventi sulla Statale 42, uno realizzato l’altr da progettare

Sono conclusi a Zandobbio i lavori per rendere ‘intelligente’ il semaforo.
Il dispositivo regolerà meglio l’incrocio dando maggiore percorribilità alla strada provinciale 89.

Due interventi in arrivo a Borgo di Terzo che verranno messi in campo nel 2018 e che riguardano la viabilità lungo la statale 42, in una delle zone più calde del principale asse viario che percorre la valle Cavallina, l’incrocio tra la statale e la strada che porta a Terzo. Qui l’amministrazione comunale retta dal sindaco Stefano Vavassori ha deciso di realizzare la terza corsia di svolta per chi arriva da Bergamo. Spesso qui infatti si formano incolonnamenti o si verificano tamponamenti proprio per il fatto che le auto che vogliono svoltare verso Terzo devono attendere il passaggio delle auto che scendono da Casazza. Dietro gli altri automobilisti devono fermarsi creando un ulteriore stop nel già lento ritorno a casa dei pendolari.

pubblicità