SOLTO COLLINA – Beatrice, la corsa e il record al Giro delle Creste: “Mio papà mi ha trasmesso la passione per la montagna, poi ha iniziato a correre con me. Per allenarmi vado al lavoro in bici tutti i giorni”

589

Si è fermato sul tempo di 1h 56′ 56” il cronometro di Beatrice Bianchi sulle montagne di Pisogne, al Giro delle Creste numero 16. L’atleta di Solto Collina che indossa la maglia della Recastello Radici Group ha pure fatto segnare il record, che l’anno scorso aveva fatto registrare Stefania Cotti Cottini (2h 00′ 09”).

È andata molto bene, non mi aspettavo di vincere e tanto meno di fare il record – sorride -. Sono partita molto tranquilla e sono riuscita a tenere in vista Sara Bottarelli che era prima davanti a me, poi in discesa mi piace molto il tecnico, me la cavo soprattutto dove la discesa è un po’ più brutta e sono riuscita a darle un po’ di distacco e a vincere la gara. Ho cercato di non dare tutto quel che avevo perché la settimana dopo mi aspettava una gara in Galles a cui tenevo molto. Difficoltà? In realtà nessuna, in salita sono carente ma è andata meglio del previsto”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 21 LUGLIO

pubblicità