SAN LORENZO – CLUSONE – Il ricordo di Floriana: “Tu non eri ‘solo’ la nostra insegnante, eri la nostra seconda mamma”

433

Siamo ancora incredule per quanto sia successo tutto così all’improvviso. In questo momento di profonda tristezza, noi allieve vogliamo solo dirti un grande grazie per tutto quello che hai fatto per noi in questi numerosi anni. Grazie a te tutto è iniziato. La danza non è una semplice parola per noi, ma un’arte e una grande passione che non finirà mai. Tu non eri “solo” la nostra insegnante di danza, eri la nostra seconda mamma: hai visto crescere ognuna di noi e ci sei sempre stata accanto nei momenti di sconforto, ripetendoci che con la determinazione e con il sorriso ogni cosa può essere superata. Hai sempre saputo farci sentire delle grandi ballerine, in grado di affrontare ogni esame e ogni concorso. Il tuo supporto è sempre stato prezioso, non solo nella danza. Ad ogni inizio lezione ci chiedevi come stavamo ma, in realtà, non serviva nemmeno la risposta perché dai nostri sguardi capivi già tutto. Avremmo voluto condividere ancora tanti bei momenti insieme, però da settimana scorsa non ci resta che ricordarti ogni volta che balleremo, in ogni passo ti sentiremo vicina.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 1° DICEMBRE

 

pubblicità