ROVETTA – VILLA D’OGNA – Lena e il tumore al seno: “Avevo 32 anni, ho sentito un dolore mentre tenevo in braccio il mio bambino…”

185

77 anni da compiere tra due mesi, Carmelina Sala, da tutti conosciuta come Lena, racconta la sua lotta contro il tumore al seno con il sorriso, “sono ancora qui dopo tutto questi anni, ce l’ho fatta e sto bene”. Originaria di Villa d’Ogna, ma rovettese d’adozione da più di cinquant’anni.

Riavvolgiamo il nastro della sua vita, torniamo ai suoi 32 anni e alla diagnosi che è stata come una doccia fredda: “In quel periodo ero all’estero, in Africa, un giorno mentre tenevo in braccio il mio secondo figlio ho sentito un dolore al seno. Ho deciso di andare dal medico, che subito mi ha fatta rientrare in Italia per fare un controllo; il chirurgo che mi ha visitata mi ha detto che potevo stare tranquilla, con una cura di vitamine avrei risolto tutto. Ma non è stato così. Il dolore continuava ad essere insistente e poi è arrivato fino al braccio… sono tornata in ospedale e mi hanno diagnosticato il tumore al seno. Sono stata operata al Maggiore di Bergamo, prima mi hanno fatto una mastectomia e poi per sicurezza hanno tolto tutto nonostante fosse negativo.,

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 OTTOBRE

pubblicità