ROVETTA – L’Avis compie 55 anni: “140 donatori, molti giovani e le 100 donazioni di Luisella e Alberto”

67

L’Avis di Rovetta ha soffiato da pochi giorni su 55 candeline e ha festeggiato insieme ai suoi soci e simpatizzanti. In prima linea c’era Emilio Marinoni, presidente da sette anni, consigliere già nei due precedenti mandati, ma donatore fin dai 18 anni.

Durante la giornata, oltre alla sfilata da Fino del Monte a Rovetta accompagnati dalla banda, alla Messa e al pranzo – ha spiegato il presidente, che è stato eletto dopo una lunghissima parentesi di Walter Visinoni – sono stati premiati 40 donatori. Faccio anche alcuni nomi, sono stati premiati con distintivo oro e smeraldo per le 100 donazioni Luisella Scandella e Alberto Benzoni, mentre hanno ricevuto il distintivo oro e rubino per le 75 donazioni Francesco Stabilini, Angelo Beccarelli, Antonio Beccarelli, Egidio Baronchelli, Barbara Todeschini e Raffaele Visinoni”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 1° DICEMBRE

pubblicità