ROVETTA – Il sindaco: “Un giardino pubblico per valorizzare il centro di San Lorenzo. Elezioni? 5 consiglieri si fermano qui e io…”

76

Il conto alla rovescia alle prossime elezioni comunali – che si terranno il prossimo 9 giugno – è iniziato e il sindaco Mauro Marinoni lo sa bene, anche se preferisce tenere ancora un profilo basso: “Tra pochi giorni il nostro gruppo politico si incontrerà per definire come proseguire l’attività, sicuramente almeno cinque consiglieri non intendono andare avanti e quindi ci sarà per forza un ricambio. Io darò in quella sede una risposta definitiva sulla mia candidatura, perché voglio capire chi coprirà i posti dei consiglieri che lasciano e se ci saranno persone disposte a collaborare. È un ruolo impegnativo e di responsabilità, deciderò in quella sede il futuro”.

Intanto la vita amministrativa va avanti. A San Lorenzo l’edificio fatiscente che si trova a pochi passi dalla chiesa parrocchiale è stato abbattuto: “Si tratta di una struttura privata per cui ho formato un’ordinanza di demolizione in quanto presentava pericolo di cedimenti strutturali e di conseguenza avrebbe potuto causare danni alle persone o alle strutture limitrofe…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 2 FEBBRAIO

pubblicità