ONORE – Centro sportivo, dopo il saluto di Vincenzo ecco il progetto da 1,2 milioni: “Quest’estate ci sarà un piccolo bar e i campi saranno aperti”

1576

Ci siamo lasciati con Vincenzo che ci ha raccontato la sua avventura lunga 27 anni come gestore del centro sportivo di Onore. Le luci si sono spente, ma per il centro non è certamente il tempo di metterci la parola ‘fine’, anzi, è tutto pronto per un nuovo inizio. Qualcuno si è chiesto fin da subito: “Ma cosa ne sarà ora?”. Tranquilli, il Comune ha già le idee chiare e anche il progetto tra le mani.

Non conosciamo ancora le tempistiche – spiega il sindaco Ettore Schiavi -, ma il nostro centro sportivo ha più di 30 anni e ha bisogno di una ristrutturazione importante, sia per quanto riguarda la cucina e tutto l’interno ma anche l’impianto termotecnico. Il progetto è già pronto e l’importo dei lavori è di circa 1,2 milioni di euro. Dobbiamo capire quando riusciremo ad iniziare con la riqualificazione della struttura, perché i fondi arrivano dal GSE per l’efficientamento energetico ma anche da altri finanziamenti oltre ad un piccolo mutuo che accenderemo”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 1° MARZO

pubblicità