Nepal, si temono 10mila morti

39
Sono un milione i senza tetto Farnesina: 18 italiani rintracciati nella notte, 39 irreperibili Ancora una notte trascorsa all’aperto in Nepal per paura di nuove scosse. Il premier Koirala lancia un appello alla comunità internazionale e chiede tende, coperte, medicine e assistenza sanitaria: “Non siamo in grado di aiutare tutti”. Oltre 4000 le vittime accertate. Dal Vaticano stanziati 100mila dollari per gli aiuti
 
pubblicità