NEMBRO – Una tonnellata di rifiuti abbondonati nel bosco, l’ira dell’assessore

85

L’assessore Matteo Morbi, che nell’Amministrazione comunale di Nembro si occupa di Lavori Pubblici e Valorizzazione del Territorio, era veramente arrabbiato. E questa giustificata arrabbiatura l’ha esternata sui social perché i suoi concittadini la potessero cogliere.

Cosa è successo? Qualcuno ha avuto la brillante idea di scaricare nella della scarpata di Via Lonzo lungo la strada che porta al Santuario della Madonna dello Zuccarello un’enorme quantità di rifiuti.

Io non tollero chi si permette di abbandonare i rifiuti ancora nel 2024 quando abbiamo una piattaforma ecologica comunale aperta da lunedì a sabato – scrive l’assessore – Usare il cervello per certa gente è troppo difficile”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 2 FEBBRAIO

pubblicità