Nembro, dà fuoco al marito: arrestata

292

Ieri sera, venerdì 2 febbraio attorno alle 22:30, a Nembro una donna ha dato fuoco al marito e poi è scappata. E’ successo in un appartamento di via Garibaldi, l’uomo, un 35enne di Alzano Lombardo, è rimasto gravemente ferito, riportando ustioni sul 30% del corpo. Dopo essere stato stabilizzato sul posto è stato trasferito in ospedale.

La donna, 38 anni di origini brasiliane, dopo aver dato fuoco al marito si sarebbe invece allontanata, ma i Carabinieri l’hanno rintracciata, riportata nella sua abitazione poi arrestata e ora si trova nella casa circondariale “Don Resmini”.

I due hanno una figlia di due anni, che non sarebbe stata coinvolta e ora è stata affidata ai nonni.

Sul posto, oltre all’ambulanza del 118 e ai carabinieri, è intervenuta anche una squadra dei Vigili del fuoco di Bergamo, che ha messo in sicurezza l’abitazione.

pubblicità