MOTORI – Tutto pronto per il 10° rally del Sebino, 150 addetti, 100 equipaggi, indotto di 800 persone e 5 equipaggi femminili

360

8 e 9 ottobre. 10° rally del Sebino. 150 addetti sui percorsi (tutti regolarmente assicurati e rimborsati), 100 equipaggi che muovono un indotto di circa 7/800 persone. 400 camere d’albergo tra l’Alto Sebino e Bassa Valle Camonica. Altre 200 persone coinvolte nell’indotto del personale. 5 equipaggi femminili. Il Sebino 2022 sarà la finale del Trofeo in Rosa della Bmw. Il rally dà i numeri. E che numeri. E ora si torna. “Già, sembra ieri – raccontano gli organizzatori – dopo un tentativo andato a vuoto per l’eccessiva vicinanza a un’altra manifestazione in provincia di Bergamo, il 3 e il 4 marzo del 2012 si svolgeva il 1° Rally Ronde del Sebino. Come andò a finire lo ricordano tutti gli appassionati con la vittoria di Stefano D’Aste navigato da Miriam Marchetti sulla verde Lotus Exige. Quella che è stata la prima e continua ad essere l’unica vittoria di un’autovettura della factory inglese in un rally al mondo! Allora scrivevamo: ‘… Il sogno giovanile di un gruppo di appassionati ha permesso la nascita e lo svolgimento del 1^ Rally Ronde del Sebino, che come affermato anche su una delle piu’ quotate riviste nazionali  ( Autosprint ndr)“ da qualsiasi parte la si guardi, rappresenta la novita’ piu’ eclatante di questo inizio 2012 nel campo delle manifestazioni rallistiche…’. Ancora oggi ne andiamo orgogliosi. Abbandonata prima per motivazioni sportive la formula del Rally Ronde passando al RallyDay e poi, questa volta per scelte politiche di una Amministrazione il medio lag….

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 SETTEMBRE

 

pubblicità