MONASTEROLO – Il ritorno, dopo molti anni, del ‘palo della cuccagna’

449

A Monasterolo, dopo parecchi anni, tornerà il ‘palo della cuccagna’ (conosciuto da molti anche come ‘albero della cuccagna’), cioè un palo alto 9 metri (o 13, in base alla categoria) che viene ricoperto di grasso o di altre sostanze per rendere difficile ai partecipanti l’arrampicata. Obiettivo del gioco è raggiungere il ‘premio’ posto in cima. Si tratta di un evento fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Monasterolo del Castello, che da mesi lavorava alla sua possibile realizzazione.

È da molto tempo che progettavamo questa iniziativa, stiamo programmando gli ultimi dettagli –spiega il consigliere con delega alla Sicurezza Mirko Trussardi – Vorremmo realizzare l’evento il 16 luglio, ma stiamo ancora attendendo la conferma del capogruppo degli Alpini, perchè la data coincide proprio con la festa delle Penne Nere.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 3 FEBBRAIO

pubblicità