LOVERE – Cambia il ‘Superiore’ del Convento dei Frati Cappuccini, e c’è il ritorno di Padre Gianni

515

Nuovo Frate Superiore nel Convento dei Cappuccini di Lovere, don Roberto Sabotto che arriva dalla vicina Annunciata a Piancogno. Ritorna a Lovere anche Padre Gianni Landini, che parroco di Rovereto e ora ritorna a Lovere dove era stato Frate Superiore anni fa. Un ritorno quindi per Padre Gianni che era stato anche Superiore nel vicino convento di Sovere. Il Convento di Lovere ha quindi ora 6 padri e 2 frati. Nei giorni scorsi, il 3 ottobre, la sera, durante il ‘Transito’ di San Francesco, per l’occasione le suore clarisse sono andate in convento dai frati Cappuccini per celebrare l’evento.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 6 OTTOBRE

pubblicità