LE BOTTEGHE DI ALBINO – La presidente dei commercianti: “Affitti troppo alti. Comunque, qualcuno sta aprendo…”

143

(Ser-To) – All’inizio di febbraio si svolgerà la prima assemblea dell’associazione dei commercianti ‘Le Botteghe di Albino’ con il nuovo direttivo eletto a novembre.

Il nostro giornale ha intervistato il presidente Giada Cortinovis che spiega: “Io e gli altri componenti del direttivo siamo molto affiatati – spiega la presidente Giada CortinovisCi troviamo ufficialmente ogni due mesi, ma tra di noi ci vediamo anche due volte alla settimana per analizzare i vari problemi. Alla nostra assemblea sono invitati tutti i commercianti di Albino e la nostra speranza è di coinvolgere anche quelli delle frazioni. Durante la riunione partiremo anche con la campagna di tesseramento per il 2024”.

Che iniziative pensate di organizzare quest’anno? “Il nostro obiettivo è animare la città e portare più gente ad Albino; per raggiungerlo cercando di collaborare con le varie associazioni ed agenzie del territorio. Collaboreremo, come abbiamo già fatto l’anno scorso, con l’associazione ‘Albino in Arte’ e siamo già stati contattati da un’associazione sportiva e dall’Admo (Associazione donatori midollo osseo) che ci ha chiesto una collaborazione per una loro iniziativa…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 GENNAIO

pubblicità