Ranica, il concerto dell’organista Roberto Olzer

    274

    E’ stato un grande successo il concerto che si è tenuto presso la Parrocchia di Ranica sabato 21 ottobre. A tenere le fila della carrellata nell’universo della canzone del Novecento è sttao Roberto Olzer, organista e jazzista di sperimentata esperienza. A partire da alcune celebri melodie napoletane ha toccato vari generi, dal pop al rock alla canzone d’autore, con qualche meditata incursione nel musical e nella musica per film. Il tutto arrangiato e riletto secondo moduli cari alla prassi del jazz. A supportare tale autentica metamorfosi costituzionale è stato lo storico organo Serassi collocato in cantoria nella Parrocchiale, costruito nel 1802 da Giuseppe Serassi e figli e riformato dai medesimi nel 1830 – come si può leggere nella targhetta posta sopra la tastiera. Il titolo della serata era “Primo Libro di Canzoni per sognare”.

    Foto di Gugliemo Mazzucconi

    pubblicità