ENDINE – Una primavera di… opere: ex scuole di Valmaggiore, Municipio e nuova copertura per l’edificio di San Felice. Progetto da 1,2 milioni per il campo di calcio

245

La primavera di Endine profuma di… opere pubbliche. “Finalmente raccogliamo quello che abbiamo seminato nei mesi scorsi”, dice soddisfatto il sindaco Marco Zoppetti.

E allora partiamo con i cantieri che prenderanno il via nelle prossime settimane. “A Valmaggiore inizieranno i lavori di rifacimento delle ex scuole per un importo complessivo di 420mila euro che abbiamo ottenuto grazie al bando regionale relativo ai Borghi Storici. L’edificio ospita già la sede dell’Avis e un alloggio comunale, ma verrà riqualificato e diventerà sede delle associazioni e sarà ancora dedicato agli appartamenti comunali. Per quanto riguarda le tempistiche, la ditta che si è aggiudicata i lavori ha tempo 180 giorni e quindi si parte a breve. E poi l’aggiudicazione dei lavori per la riqualificazione dell’edificio di San Felice, dove andremo a togliere l’amianto per mettere una copertura consona.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 3 MARZO

pubblicità