ENDINE – Il sindaco: “Nuovi vigili insieme a Sovere e Pianico. Delusione? Non essere riusciti a rifare il campo di calcio”

196

Nel complesso credo che questo 2023 sia stato un anno positivo, anche perché per i numerosi finanziamenti che abbiamo ottenuto e che ci hanno permesso di realizzare parecchie opere pubbliche, alcune già inaugurate e altre in dirittura d’arrivo. Abbiamo riscontrato anche il consenso da parte dei cittadini e quindi non possiamo che essere soddisfatti”, Marco Zoppetti non ha dubbi, questo ultimo anno pieno da sindaco gli ha regalato parecchie gioie. “Penso al primo tracciato della Monaco Milano è un’opera importante anche perché in prospettiva c’è un altro finanziamento che abbiamo preso con Riva di Solto e Solto Collina che consentirà di dare seguito a questo progetto per dare un assetto viario ciclabile importante nel nostro comune. E ancora il cantiere che ha messo in sicurezza il Municipio, a cui la nostra amministrazione pensava da tempo; un’opera poco visibile ma con un rilevante quadro economico. Abbiamo inoltre ricevuto risorse per sistemare diversi edifici sul territorio, penso a quelli di Valmaggiore e San Felice oltre alla riqualificazione dell’asilo. Ci saranno poi delle risorse per intervenire sulla palestra delle scuole quindi da questo punto di vista stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro. Se devo guardare a qualcosa di non materiale, possiamo essere soddisfatti della collaborazione con le nostre associazioni, con i numerosi volontari, ma anche con la scuola, il comitato genitori e con la parrocchia, adesso abbiamo un unico parroco, ma anche prima non abbiamo mai avuto alcun problema, perché è sempre stata come una voce unica”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 15 DICEMBRE

pubblicità