Vai più forte del tempo

    Stappo una bottiglia di nubi bianche. La stappo per te. Che cominci di nuovo. E ti faccia cadere. E impari a osservare i piedi che sorreggono genti. E pianta giardini impossibili. E invita qualcuno di pericoloso a bere un tè. Fai piccoli segni che dicono di sìe distribuiscili per tutta la casa.Fai amicizia con la libertà e l’insicurezza.Rallegrati dei sogni.Piangi al cinema.Al chiaro di luna, vai sull’altalena più in alto che puoi.
    Coltiva stati d’animi diversi.Non dimenticare di fare il pisolino.Regala soldi. Fallo subito. Ritorneranno.
    Credi nella magia, sii pronto a ridere.Fai un bagno nel chiaro di luna.Sogna sogni selvaggi, fantasiosi.
    Dipingi su tutti i muri.Leggi ogni giorno.Immagina di essere incantato.Ridi insieme ai bambini, ascolta i vecchi.Apriti, immergiti. Sii libero. Fai cadere la paura, gioca con tutto.Intrattieni il bambino in te.
    Sii innocente.Costruisci un castello di coperte.Bagnati.Abbraccia gli alberi.Scrivi lettere d’amore. Stracciale. Che a voce è più bello dire ti amo. Oppure non dirlo. E continua a giocare col vento. Anche quando non soffia. Ma tu immaginalo come vuoi. Non è vero che sei dentro un nuovo anno. E’ il nuovo anno che è dentro di te. Ma tu vai più forte del tempo. Seminalo. E rimani libero. Anche dalle ore. Anche da te.