Dalla Regione 4,5 milioni per l’ospedale di Seriate

151
ospedale di seriate

Per l’ospedale Bolognini di Seriate arriva un finanziamento di 4,5 milioni di euro da Regione Lombardia. Una bella notizia per la sanità bergamasca.

“Grazie a questo rilevante finanziamento – ha fatto sapere l’ASST Bergamo EST attraverso una nota pubblicata sulla pagina Facebook – sarà ulteriormente potenziato il “Cubo dell’Emergenza” dell’ospedale Bolognini di Seriate con la realizzazione di una cabina elettrica che renderà autonoma la struttura sotto il profilo energetico, un quartiere radiologico per il Pronto Soccorso con una nuova Tac a 128 strati, un nuovo telecomandato digitale, tale da potenziare le attuali dotazioni di apparecchiature radiologiche per pazienti ricoverati e pazienti esterni della nostra Radiologia, e una sala operatoria ibrida multifunzione di 50 metri quadrati, tutto all’interno dei 3 piani del nuovo Cubo. Queste azioni sono parte integrante dell’approccio preventivo che stiamo adottando dove anche la pianificazione orientata all’emergenza-urgenza riveste un ruolo sempre più strategico, in linea con quanto previsto dalla recente Dgr di Regione Lombardia sul riordino complessivo di tale comparto.
Il finanziamento di ulteriori 400 mila euro per il Centro per i disturbi del comportamento alimentare di Piario consentiranno l’ulteriore ampliamento del primo piano dell’ex lavanderia che ospiterà in particolare nuova aree destinate alla formazione, di concerto con l’Universita’ degli Studi di Bergamo, e dove potrà avere sede prossimamente il Corso di Perfezionamento Universitario, che partirà a settembre. Contributi anche per il progetto della Casa di Comunità di Seriate promosso dall’Ambito.
L’obiettivo è migliorare le condizioni anche strutturali per una forte integrazione tra le varie componenti del sistema, versante sanitario, sociosanitario e versante sociale, che è uno dei caposaldi della riforma regionale del 2021 e trova nel Distretto il suo perno e la sintesi”.

pubblicità