Da Nizza amatriciana a favore dei terremotati

36

Due euro devoluti per ogni amatriciana che verrà servita nel suo ristorante a Nizza, Sergio Cotti ex Giornalista bergamasco (se ex si può ancora considerare) e ristoratore a Nizza nel suo locale, la Milanesina, lancia questa iniziativa per dare una mano dalla costa azzurra alla provincia di Rieti. Per ogni amatriciana che verrà servita nel suo ristorante due euro verranno donati per i terremotati del centro Italia. La solidarietà si muove anche all’estero e si fa anche gustando un piatto tipico.

pubblicità