COSTA VOLPINO – Legambiente vs amministrazione comunale: “Ecco perché il Campo Volo non si può fare”

762

Alla fine l’incontro tra amministrazione comunale  e Legambiente per la questione dell’avio superficie nel parco dell’Oglio c’è stato. E Legambiente ci scrive:

Egregio Direttore,

scriviamo questa lettera rivolgendoci a tutta la cittadinanza di Costa Volpino e dei Comuni limitrofi, per fare il punto della situazione sull’area utilizzata dalla “Scuola Volo” non meglio identificata, dopo l’incontro avvenuto giovedì 28 febbraio con l’Amministrazione Comunale di Costa Volpino nelle persone del Sindaco, del Vice Sindaco, degli Assessori al territorio e all’ambiente e allo Sport, Cultura e Commercio. Per prima cosa le presentazioni: siamo un gruppo di liberi cittadini di Costa Volpino e Lovere, supportati da Legambiente Alto Sebino e Legambiente Basso Sebino, uniti dal comune intento di evidenziare un potenziale disagio alla collettività, dato dalla presenza di un campo volo per ultraleggeri nei pressi della foce del fiume Oglio, “Zona Ex Camping Sebino”. Per questo abbiamo deciso di dedicare parte del nostro tempo ad incontrare chi di dovere per fare chiarezza sulla questione…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MARZO

pubblicità