Costa Volpino Gianpiero Bonaldi ex candidato sindaco, il Cincinnato di Costa Volpino lancia la campagna per Bonomelli: “Lorandi? imprudente e inopportuno”

48

Ar.Ca.

Gianpiero Bonaldi, leader per anni del centro destra di Costa Volpino (ora Nuovo Centro Destra), due volte candidato sindaco per la lista civica ‘Anch’io per Costa Volpino’, che l’ultima volta era stata sconfitta per una manciata di voti, causa le divisioni del centro destra, appoggia Mauro Bonomelli, la scorsa volta rivale alla corsa da primo cittadino. Bonaldi, considerato l’ago della bilancia per il grande bacino di voti (più di 1500) che ha raccolto nelle ultime elezioni.  Bonaldi, non fa mistero di sostenere Mauro Bonomelli, perché?  “Perché dovrei farne mistero? Sto fuori dai giochi a questo giro e questo mi permette di ragionare semplicemente da cittadino di Costa Volpino chiedendomi quale sia la scelta migliore da fare, quale la coalizione più credibile, quale gruppo garantisca qualità di progetto al mio paese. La risposta è, tra l’altro, piuttosto immediata: Costa Volpino Cambia e Mauro Bonomelli sindaco. Il centro destra a Costa Volpino, e in tutto il Paese, versa in uno stato confusionale preoccupante dovuto principalmente all’assenza di un progetto e al venir meno del leader che per più di 20 anni ne ha guidato le sorti. Questa situazione di abbandono ha favorito l’ascesa di un leader di destra e populista come Salvini che certo non rappresenta i valori liberali ai quali io mi ispiro. A Costa Volpino l’imbarazzo è ancora più profondo….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 APRILE

pubblicità