Costa Volpino – ELEZIONI Cresce la tensione. Alfredo Bianchi vs Bonaldi:

173

La tensione sta salendo. Candidati ufficializzati e si entra nel vivo. E non manca qualche normale scaramuccia preelettorale. “Giampiero Bonaldi (ex candidato sindaco, ora NCD, che non sarà più della partita, ndr) non fa altro che giudicare i nostri candidati – tuona Alfredo Bianchi, Fratelli d’Italia – mi dispiace che sia messo così male. Volevo fargli sapere che ai nostri candidati pensiamo noi. Lui pensi pure alle sue cose e a tutto quello che ha fatto negli anni passati, compreso salti di schieramento e via di questo passo” e Bianchi scomoda pure la ‘Divina Commedia’: “Vorrei dire a Bonaldi ‘non toccano la pianta se alcune sorge il loro letame, e lungi sia dal becco l’erba”. Insomma, gli animi si scaldano. Intanto Fratelli d’Italia ufficializza anche due candidati, due donne, una Francesca Bianchi, figlia di Alfredo, psicologa, e l’altra una giovane ingegnera, Bertoni: “Stiamo facendo una cernita di giovani – spiega Bianchi – perché sono davvero tanti che vorrebbero partecipare a questo gruppo”. Siete ottimisti? “Siamo realisti. Giochiamo le nostre carte, puntiamo su programmi e persone, poi si vedrà”. Dello stesso avviso anche la Lega Nord: “Abbiamo trovato la quadra – commenta Maurizio Malutaun candidato di tutto rispetto, una persona sicuramente preparata e avvezza alla vita amministrativa che ha gravitato nell’ambito di due Comuni, che conosce bene la macchina amministrativa e le sue procedure e questo è un vantaggio per chi dovrà lavorarci insieme. Se siamo ottimisti? la notizia che è pessimista Bonomelli…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 APRILE

pubblicità