COLZATE – Adriana Lanfranchi e Simonetta Cevenini: un paese unito grazie alla ‘festa delle Mele’ e a quella della Terza Età

134

 “Sabato 15 ottobre, L’Amministrazione Comunale di Colzate, e l’Associazione “Tutti per uno fare per tutti” con la collaborazione degli Alpini sezione Vertova-Colzate, dei Castanicoltori del Misma e della Coop. Origami – Clusone  hanno offerto la settima edizione della FESTA DELLE MELE, ospitata nell’area del Frutteto Didattico e della pista ciclopedonale di viale Lombardia – spiega Simonetta Cevenini, la volontaria che aiuta il Comune nell’organizzazione degli eventi -. La Festa era nata sette anni fa per celebrare i colori ed i sapori dell’autunno e per ricordare quanto è importante “coltivare” la sensibilità ed il rispetto verso la natura e per praticare “l’Educazione in natura” delle nuove generazioni e non solo”.

 L’organizzazione ha riproposto la tradizionale castagnata e l’assaggio di torte di mele, alcune realizzate con le varietà antiche di mele del frutteto raccolte nei giorni precedenti la festa.

“C’è stato spazio anche per le creazioni artistiche LAND ART, e per momenti di animazione, mentre alcune aziende agricole hanno colorato il mercatino con i loro prodotti agroalimentari.

Quest’anno la Festa era stata preceduta da un open day presso il frutteto, durante il quale

alcune classi dell’Istituto comprensivo di Vertova, si erano cimentate con i loro insegnanti i

lezioni-laboratori, nell’ottica della didattica dell’aula all’aperto che sfrutta al meglio l’apprendimento attraverso i 5 sensi e fa bene alla salute..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ DAL 4 NOVEMBRE

pubblicità