CLUSONE-FIORINE. Dopo mezzo secolo la parrocchiale ha un campanile. Arriva il Vescovo a benedirlo

131

 

Sarà Mons. Francesco Beschi a benedire il 18 luglio il nuovo campanile della parrocchiale delle Fiorine. Che ha una storia curiosa frutto della donazione (contestata a suo tempo dalla Curia) di un sacerdote nativo della frazione di Clusone. E così, cominciata nel 1964, la chiesa fu ultimata nel 1966 ma senza campanile. La nuova struttura è modernissima ed è stata montana in modo rocambolesco per un campanile. Alla chiesa (anch’essa moderna) delle Fiorine così si è aggiunto finalmente anche il campanile.

SU ARABERARA IN EDICOLA PAG. 8

pubblicità