CASNIGO Casnigo si spacca sui profughi: “Non li vogliamo”. “Hanno bisogno di aiuto”. Il sindaco: “Ospitati in appartamento, li coinvolgeremo in lavori di volontariato”

48

Arrivano i profughi. E Casnigo si…anima: “Ci volevano loro per svegliare il torpore del paese – ci scrive in una mail una donna del paese – sembra che all’improvviso Casnigo sia in pericolo quando in realtà Casnigo si è messo in pericolo da solo da anni, un paese che dorme, senza più vita”. Ad annunciare l’arrivo dei profughi il sindaco Giacomo Aiazzi in un consiglio comunale deserto, nel senso che non c’era nessun cittadini ma poi la notizia è circolata velocemente. Ad arrivare un gruppetto di 6, 7 persone che attualmente si trovano nell’ex Centro Diurno disabili di Gandino, che ospita 53 profughi e che mesi fa è stato al centro di polemiche perché lì erano ospitati ragazzi disabili che ora sono stati momentaneamente trasferiti ad Albino. 26 erano arrivati a fine ottobre, poi se ne sono aggiunti altri…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 FEBBRAIO

pubblicità