Bossetti, sentenza di ergastolo confermata anche in appello

49

Confermata la sentenza per Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello condannato in primo grado per aver ucciso Yara Gambirasio.

I giudici togati, con la giuria popolare, riuniti in camera di consiglio dalle 9,30 della mattina, non hanno fatto altro che confermare la pena inflitta a Bossetti a Bergamo.

Respinta anche la richiesta di una superperizia sul dna.

pubblicità