BIANZANO – RANZANICO – Don Luca e il suo ingresso in ‘stile don Camillo’ (in bici con la tonaca)

130

Gli appassionati dei celeberrimi film di Peppone e don Camillo ricorderanno una memorabile scena con sindaco e parroco uno accanto all’altro in bici. Don Camillo indossava l’immancabile tonaca nera.                                                                        Qualcosa di simile è andato in scena sabato 17 settembre, quando don Luca Nessi ha fatto il suo ingresso a Bianzano in bici con la tonaca. E, accanto a lui, c’era un sindaco, il primo cittadino di Ranzanico Renato Freri. Ad accoglierli, al termine di questo viaggio in bici tra Ranzanico e Bianzano, c’era la sindaca Nerella Zenoni, che ha fatto gli onori di casa.
Poi, insieme, il parroco e i due sindaci, accompagnati dal corpo bandistico di Casazza e da diverse persone, hanno attraversato il bellissimo centro storico bianzanese e si sono recati all’esterno della chiesa parrocchiale. Il piccolo borgo era vestito a festa per l’accoglienza al suo nuovo parroco, che continuerà a guidare anche la Parrocchia di Ranzanico. La prima cittadina, nel suo saluto, ha espresso a don Luca l’entusiasmo della comunità bianzanese nel fare questo nuovo tratto di strada con lui…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 SETTEMBRE

pubblicità