BERZO SAN FERMO I primi passi berzesi di don Luigi e don Alfred. “Si temeva che a Berzo non sarebbe arrivato nessun prete… e invece ne sono arrivati due, di cui uno africano”

432

Alcuni mesi fa, quando si era diffusa la notizia del trasferimento a Treviolo dell’allora parroco don Massimo Locatelli, la comunità di Berzo San Fermo è stata colta da un dubbio.

Dato che è in via di costruzione l’unità pastorale e che, di solito, questo porta ad una razionalizzazione dei preti presenti sul territorio, si temeva che il Vescovo di Bergamo avrebbe preferito nominare parroco (o amministratore parrocchiale) di Berzo uno dei sacerdoti che già reggono una delle Parrocchie della futura unità pastorale. E, così, Berzo avrebbe avuto un parroco in coabitazione con altri paesi.

Si temeva che qui non sarebbe arrivato nessun nuovo prete – dichiara don Luigi Ferri, il nuovo parroco di Berzo, che ha fatto il suo ingresso ufficiale domenica 9 ottobre – e invece ne sono arrivati due”. Insieme a don Luigi è infatti arrivato un sacerdote africano, don Alfred Boussoumara, originario della…

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 21 OTTOBRE

pubblicità