Bergamo e Lovere, centro e periferia in rosa di un centro sinistra in fermento

5809

Una città, un paese, che sa di città, almeno per quel fazzoletto di terra che rappresenta. Una è Bergamo e una è Lovere. Due donne sono state elette sindaco. Elena Carnevali a Bergamo e Claudia Taccolini a Lovere (ci sarebbe anche Torre Boldone ma siamo nell’hinterland di Bergamo, qui invece siamo agli antipodi, la periferia che si è  fatta bella). Centro sinistra. In mezzo a un’onda alta di centro destra. Non so se è il caso di scomodare Nelson Mandela ‘a volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato’ ma per stare al passo coi giovani che sono parte numerosa di queste due liste, Michael Jordan si: “Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati”  (foto Bergamonews)

pubblicità