Altri tre morti in Valseriana, a Gandino, Nembro e Cene. Gallera “Ma le misure stanno dando effetti sperati”

7979

Salgono i numeri dei contagiati e anche dei decessi ma anche dei guariti. Sinora in provincia di Bergamo sono 103 le persone contagiate e sono 7 i morti, sei della Valseriana, uno di Bergamo. Ieri sono morti un 82enne di Nembro, una donna di 80 anni di Gandino e una di 86 anni di Cene. Intanto si aspetta la risposta del Governo sulla proposta di Regione Lombardia di chiudere le scuole per altri sette giorni. In ogni caso nessuna zona rossa in Valseriana, sono tutte fake news le notizie riportate sui social in questo senso. L’assessore regionale Gallera ha dichiarato che quanto si sta facendo sta dando risposte positive, il contagio si sta contenendo.

pubblicità