ALBINO A maggio partono i lavori in via Mazzini e alla caserma dei Carabinieri. Terzi scocca le prime due frecce: “Prima dell’arredo urbano pensiamo alla manutenzione del fondo stradale”

64

Su Araberara del 16 dicembre 2016 il sindaco di Albino Fabio Terzi aveva parlato di “quattro frecce” che la sua Amministrazione avrebbe scoccato nel corso del 2017.

Per due di queste frecce il momento è finalmente giunto. “A maggio – annuncia il primo cittadino albinese – partono i lavori alla caserma dei Carabinieri e in via Mazzini, due opere attese da tempo. Per quanto riguarda la caserma, si tratta del rifacimento completo del tetto, sarà tolto l’eternit e rifatta la recinzione che non è adeguata ad un luogo militare. Inoltre, sarà messa l’aria condizionata nei locali dove ci sono gli hardware, i computer. I lavori di ristrutturazione della caserma dei Carabinieri andranno a costare 100.000  euro”.

E con la caserma siamo alla prima freccia; la seconda è… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 5 MAGGIO 

pubblicità