Albano Sant’Alessandro – Il sindaco Donisi indagato per aver nascosto una telecamera nel bagno delle colleghe maestre

Il sindaco di Albano Maurizio Donisi, che è anche maestro nella scuola elementare del paese, è stato indagato per aver nascosto una telecamera nel bagno delle colleghe maestre.

Il primo cittadino ha successivamente ammesso alla dirigente dell’Istituto Matilde Naccarato di averla installata per riprendere una collega con cui sostiene di avere una relazione non ufficiale.

Dopo aver ammesso le sue responsabilità, da giorni è irreperibile e intanto in Comune vengono invocate le sue dimissioni.

A denunciare il fatto è stata una collega, che recatasi in bagno ha notato la presenza della telecamera. La dirigente ha quindi convocato tutti i docenti per capire cosa fosse accaduto e a quel punto è arrivata la confessione.