ZANDOBBIO – La tragedia di Bruna, la caduta dalla scala e quella rosa che ogni giorno posava sulla scrivania

552

Gli occhi di tutta Italia sono stati puntati su Zandobbio per diversi giorni, ma questa attenzione mediatica non è piaciuta agli abitanti del paese, ancora sconvolti dalla tragica scomparsa di Bruna Calegari, l’impiegata comunale trovata morta in un ufficio del palazzo municipale.

pubblicità

Povera Bruna, non riesco a credere che sia veramente successo – dice, con la voce strozzata, una signora – Certo che la conoscevo! Ma, guardi, preferisco fermarmi qui, perché in questi giorni in troppi hanno parlato… anche a sproposito”.

Sì, perché per giorni interi in molti hanno puntato sulla pista dell’omicidio… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 8 NOVEMBRE

pubblicità