VILLONGO – Un torneo di calcio per ricordare Paolo Manenti

Non poteva che essere un torneo di calcio giovanile a ricordare Paolo Manenti e in campo non poteva che esserci Nicolò, suo nipote, a difendere la porta del Brescia Calcio. Un legame speciale tra nonno e nipote che continua tra terra e cielo, ma anche sul rettangolo verde.

Papà era un grande appassionato di calcio – spiega il figlio Diego, titolare dell’azienda di famiglia MB Guarnizioni di Villongo, fondata proprio da Paolo insieme alla moglie – ma soprattutto ha sempre seguito Nicolò. L’anno scorso ci ha lasciato all’improvviso e volevo ricordarlo così, con un torneo in sua memoria”. Il modo migliore per tenere papà Paolo sempre nel cuore.

Ad affrontarsi c’erano il Brescia Calcio, il Feralpi Salò e i padroni di casa dell’Uesse Sarnico: “Nicolò ha giocato per più di cinque anni a Sarnico e così abbiamo deciso che si dovesse giocare qui…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 2 LUGLIO