VILLONGO – Il vicesindaco Ondei: “Il restyling della scuola Primaria, risolta la patata bollente del campo da tennis …”

Tanta carne al fuoco, un fine estate concluso con il saluto a Don Cristoforo Vescovi che qui ha lasciato il segno, un progetto che vedrà la luce nel 2020 come quello del restyling della scuola Primaria e un paese in continua espansione su più fronti. Il vicesindaco Mario Ondei è al lavoro, nei giorni scorsi ha consegnato insieme alla sindaca Ori Belometti e alla giunta la cittadinanza onoraria a Don Cristoforo Vescovi ‘riconoscendo con gratitudine il suo costante impegno pastorale e umano che ha fortemente caratterizzato il suo magistero e ha favorito l’incontro tra le persone, la crescita dei giovani, il sostegno ai più deboli e la valorizzazione del patrimonio religioso di Villongo’, questa la motivazione sulla pergamena: “Gli siamo tutti grati – spiega Ondei – anche per l’immenso lavoro che ha portato all’Unità Pastorale e per tutto quello che ha fatto per la nostra gente”. Sul fronte amministrazione si riparte da un programma intenso: “Ci sono delle priorità – continua Ondei – soprattutto il muro dietro la scuola Primaria, dobbiamo intervenire e sistemarlo: purtroppo il maltempo ne ha provocato il crollo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDì 27 SETTEMBRE