VILLONGO – Cristina, Maria Letizia, Marcella e Gabriella: il quartetto rosa del centrodestra

292

Francesco Micheli è pronto. Dopo un lavoro intenso e lungo mesi è riuscito a riunire il centrodestra villonghese e a presentare la sua lista. Insieme a lui ci sono Luigi Alberti, Claudio Ballestra, Marco Belotti, Marcella Brignoli, Michela Letizia Cadei, Gabriella Carrara, Nicola Carrara, Giampietro Cattaneo, Cesare Cometti, Stefano Freti, Giuseppe Polini e Cristina Quaresmini.

Quattro le quote rosa. Partiamo da Cristina Quaresmini: “Ho 49 anni, vivo a Villongo da sempre, sono sposata e ho due figli maschi. Insegno all’Istituto Tecnico Meccatronico informatico del Serafino Riva a Sarnico e gestisco una s.r.l che inizialmente era un’associazione, Ghirigò, che gestisce due asili nido a Villongo e uno a Ponte San Pietro. Le mie passioni? Sono sempre collegate al mio lavoro, perché mi piace l’idea di portare avanti un progetto educativo in modo innovativo e in cui ci sia il bambino al centro. Oltre a restare sempre informata in questo campo percorrendo anche strade nuove in ambito pedagogico, nel tempo libero mi piace camminare e leggere”.

Questa è la prima esperienza nel mondo amministrativo: “Mi ero candidata a 18 anni, ma non era andata a buon fine. Oggi come allora mi sono candidata come civica, ho una laurea in Scienze Politiche indirizzo internazionale, mi sarebbe piaciuto proseguire in questa direzione, anche se poi ho fatto una scelta di vita diversa. Stavolta colgo l’occasione perché credo che ci sia la necessità di essere vicini alle problematiche e ai servizi… se non capisci le dinamiche non puoi arrivare all’obiettivo. Mi piace molto l’ambito del sociale, della scuola e della cultura, dove servono preparazione e sensibilità, sia dal punto di vista didattico che organizzativo”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 MAGGIO

pubblicità