VILLONGO – Atti vandalici in piazza e al parco, la Lega alza la voce. Il Comune: “Metteremo altre telecamere”

La Piazza Alpini si è svegliata con un’amara sorpresa (in realtà non è la sola visto che sono stati presi di mira anche i giochi del parco), presa d’assalto da alcuni vandali che l’hanno imbrattata di scritte con bombolette spray di colore nero. Immediata la segnalazione alla polizia locale e di riflesso anche all’amministrazione comunale.

Gli atti vandalici – si legge nella segnalazione poi pubblicati sui social dalla Lega Villongo – rappresentano il culmine di una situazione che non può essere più tollerata e deve essere fronteggiata. Da mesi diversi residenti segnalano che la piazza è teatro notturno di ritrovo per persone che, sino a tarda notte, fanno rumore intollerabile e consumano alcolici, senza neppure curarsi di mantenere pulito. Addirittura, in piazza, durante la notte, autovetture di grossa cilindrata utilizzano l’ampio spazio a disposizione per ‘sgommare’. A fronte della descritta e arcinota situazione, chiedo all’amministrazione di comunicare quali e quante telecamere di sicurezza sono accese e funzionanti presso tutto il Comune e in particolare presso Piazza Alpini. (…) Invito l’amministrazione ad attivarsi affinchè vengano realizzare misure volte a fronteggiare la descritta situazione (rammento che in passato il gruppo Lega presentò già una mozione sul punto che, purtroppo, il consiglio non ha approvato)….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 SETTEMBRE