VILLA D’OGNA – Villa d’Ogna riparte dalla cultura. E dal GAL arrivano 72 mila euro per la strada consorziale

Ripartiamo dalla cultura”. È il messaggio che ha voluto lanciare Angela Bellini. Che dopo le settimane difficili della pandemia ha voluto organizzare un evento culturale dedicato proprio alla rinascita. Domenica 5 luglio alle 21 appuntamento nel porticato del municipio di Villa d’Ogna per uno spettacolo dal titolo “Morire d’amore e… rinascere”. Letture di poesie d’amore da artisti in rinascita per stringersi come comunità e ripartire. L’evento è a ingresso gratuito, ma con obbligo di prenotazione sino ad un massimo di 100 posti per rispettare le norme del distanziamento….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 LUGLIO