VILLA D’OGNA – Medaglie d’Onore del Presidente della Repubblica a sette cittadini del paese. La consegna ai parenti il prossimo XXV aprile

220

Tra le 144 Medaglie d’onore  conferite il 27 gennaio scorso a Bergamo in occasione della Giornata della Memoria, presso l’Auditorium “Ermanno Olmi” della Provincia, per commemorare i cittadini italiani militari e civili deportati e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra, ce n’erano sette attribuite a cittadini di Villa d’Ogna:
“A causa del contesto pandemico – spiega la sindaca Angela Belliniil riconoscimento del Presidente della Repubblica è stato ritirato dai sindaci dei Comuni di residenza dei famigliari degli insigniti, dalle mani del Prefetto Enrico Ricci ed alla presenza delle maggiori autorità provinciali”. Le medaglie sono ora esposte in bella mostra presso il Municipio, in attesa di essere consegnate ai famigliari degli insigniti…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 FEBBRAIO

pubblicità