VILLA D’OGNA – Inaugurata la riqualificazione della scuola primaria e della palestra. Realizzato anche un esoscheletro che ne garantisce la sicurezza antisismica

68

“Le belle cose!”. Così il vice-sindaco Luca Pendezza ha commentato sui social l’inaugurazione della  Scuola Primaria riqualificata e del nuovo spazio esterno attrezzato intitolato alla memoria di Luciana Previtali Radici, che 20 anni fa aprì a Villa d’Ogna un asilo aziendale dimostrando concretamente l’attenzione che la sua famiglia ha sempre dedicato all’infanzia. Un legame di lunga data, quello del Gruppo Radici col paese, e infatti tra i murales del Palazzetto dello Sport allestiti dai bambini c’è anche quello di uno sciatore,  che si riferisce proprio a Fausto Radici, mentre i piccoli ospiti hanno anche colorato le panchine nell’ambito di un progetto contro il bullismo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 GIUGNO

pubblicità