Villa d’Ogna Il Comune controcorrente. Basta sfratti: “Paghiamo l’affitto a chi non ce la fa”. La proposta rivoluzionaria

40

 

Uno sportello affitto. Nasce a Villa d’Ogna. Mica un esperimento, ma qualcosa di concreto e di rivoluzionario per la zona. Il Comune apre il portafoglio e aiuta chi non ce la fa a pagare l’affitto.

Quindi per ora basta sfratti che ormai sono all’ordine del giorno ma si tenta invece un’altra strada, quella di tamponare la situazione in attesa di tempi migliori. E a tamponarla non sono parenti o amici ma il Comune che ha deciso di stanziare un contributo economico sino a… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 16

pubblicità