VILLA D’OGNA – Il 4 luglio si inaugurano il ‘murale’ e la ‘nuova’ piazza

Il grande ‘murales’ realizzato dall’artista Italo Chiodi, originario di Villa d’Ogna, sul muro della casa delle signore Pezzoli gentilmente messo a disposizione, è ormai pronto, ma resterà coperto fino al giorno dell’inaugurazione,  che avverrà domenica 4 luglio nel tardo pomeriggio, in concomitanza con la nuova intitolazione dell’attuale Piazza ‘ Pace di Costanza’  che prenderà il  nome di ‘Piazza del Volontariato’: “Vogliamo lasciare una traccia tangibile del difficile e sofferto periodo vissuto da tutta la nostra comunità nel periodo dell’emergenza pandemia – spiega la sindaca Angela Bellinie nello stesso tempo un segno di riconoscenza e di gratitudine per tutte le persone che volontariamente si sono spese in mille modi per alleviare le sofferenze dei nostri concittadini con gesti concreti di solidarietà, di generosità e di tenerezza messi in campo  durante quei giorni terribili”. “L’opera d’arte realizzata da Chiodi si chiamerà ‘I fiori della Memoria’, a significare il ricordo di tutti quanti ci hanno lasciato nei tristi mesi del contagio e, nello stesso tempo, a sottolineare  la speranza in un futuro più sereno” – aggiunge il vice-sindaco Luca Pendezza. Italo Chiodi, nativo di Villa d’Ogna, vive a Bergamo ed è Docente di Disegno..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 GIUGNO