VILLA D’OGNA – Ex elementari: arrivano 50 mila euro per i nuovi serramenti, in attesa della ristrutturazione

61

Dopo essersi aggiudicato un finanziamento dal BIM per rinnovare l’illuminazione pubblica di tutto il paese con nuove luci a led, il comune di Villa d’Ogna ha ricevuto altri fondi da investire nell’ambito dell’efficientamento energetico. Grazie al contributo del Ministero dello Sviluppo Economico destinato ai comuni con meno di 5.000 abitanti, arrivano 50 mila euro che permetteranno di intervenire su un edificio di proprietà comunale a cui l’amministrazione guidata da Angela Bellini intendeva metter mano da tempo. “È in procinto di esecuzione l’intervento che riguarda l’edificio delle vecchie scuole elementari, oggi sede della biblioteca e di numerose associazioni – spiega il vicesindaco di Villa d’Ogna Luca Pendezza. Con il finanziamento statale per l’efficientamento energetico di 50 mila euro l’amministrazione comunale di Villa d’Ogna ha deciso di andare a sostituire la maggior parte dei serramenti dell’edificio. Gli attuali serramenti, infatti, sono particolarmente ammalorati e richiedono da parecchio tempo una loro sostituzione”. Si attende il parere della Soprintendenza e poi si parte…

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 OTTOBRE

pubblicità