VILLA D’OGNA – Dopo l’illuminazione, Bellini prepara i lavori a scuola primaria e municipio e un progetto per le vecchie scuole

L’amministrazione comunale di Villa d’Ogna preme sull’acceleratore sul fronte opere pubbliche. Tanta carne al fuoco per Angela Bellini e la sua squadra che si godono diversi contributi arrivati nelle scorse settimane e si preparano a dare il via a numerose opere in diversi punti chiave del paese.

Dopo aver rinnovato l’illuminazione pubblica con le nuove lampade a led (un progetto da 500 mila euro portato avanti come Unione dei Comuni, quindi diviso a metà con Piario), ci sono le risorse per intervenire in diversi edifici di proprietà comunale.

Si parte dalle scuole. “Nelle prossime settimane – ha spiegato la prima cittadina durante l’ultimo consiglio comunale – partiranno i lavori per l’adeguamento sismico della scuola primaria. Il costo complessivo del progetto è di 500 mila euro, di cui finanziati dallo Stato 380 mila”.

Capitolo municipio. “Con il finanziamento di 100 mila euro del cosiddetto Piano Marshall di Regione Lombardia a seguito dell’emergenza Covid, l’Amministrazione comunale ha deciso di finanziare una parte dei lavori di efficientamento del palazzo municipale. Grazie alle risorse aggiuntive del GSE – Conto termico, si stima di realizzare lavori per 140 mila euro. Un piccolo intervento di efficientamento riguarda la sostituzione della porta di ingresso del municipio, realizzata in questi giorni con una spesa di circa 10 mila euro”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 AGOSTO


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.araberara.it/home/wp-content/themes/Newspaper/functions.php on line 338