VILLA DI SERIO – Rota investe su illuminazione, biblioteca, cimitero, parco e centri sportivi. Aiuti per le attività economiche danneggiate dall’epidemia

A fine luglio si è svolta a Villa di Serio una seduta importante del Consiglio Comunale, nel corso della quale si è discusso delle maggiori entrate per il Comune guidato dal sindaco Bruno Rota, grazie a contributi dello Stato e della Regione Lombardia per fronteggiare le difficoltà economiche causate dalla pandemia. Ci sono infatti entrate per trasferimenti nazionali pari a 482.000 euro, legate al mancato introito di Tari, Tosap, palestre comunali, sale civiche, addizionale Irpef, Imu

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 AGOSTO