VIGANO SAN MARTINO – 241 mila euro dalla Regione per il Municipio – Il Comune: “Così sarà meno energivoro”. Indagine di mercato per affidare il servizio mensa dell’asilo e i pasti a domicilio

45

C’è anche Vigano San Martino tra i comuni lombardi che hanno ottenuto buone notizie dal bando Ri-Genera, una misura che sostiene, in particolare, i comuni nel contenimento dei consumi energetici di edifici pubblici, anche attraverso l’integrazione con impianti a fonte rinnovabile. Nei progetti finanziati da Ri-Genera sono compresi quelli per la climatizzazione e gli altri usi energetici degli edifici degli enti locali integrando interventi di riqualificazione energetica delle strutture con impianti a fonti rinnovabili.

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Alfredo Nicoli ha commentato: “Il nostro progetto è stato finanziato con il bando Ri-Genera di Regione Lombardia. Con questi 241.346,18 euro, ai quali vanno aggiunti altri 110.000 euro del GSE, renderemo il Municipio meno energivoro senza aggiungere ulteriori risorse comunali. Un ringraziamento a Regione Lombardia per aver premiato il nostro progetto. Un ringraziamento al nostro ufficio tecnico per l’impegno profuso che ha portato al raggiungimento di questo importante obiettivo”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 4 NOVEMBRE

pubblicità