VIGANO – Centro commerciale e rifiuti, arriva la DASPO agli extracomunitari

Torna nell’occhio del ciclone il centro commerciale di Vigano San Martino: sporco, immondizia ovunque, puzza e persone che importunano, locali e passaggi pedonali che paiono abbandonate a se stessi.

Già mesi fa la questione era stata denunciata da più persone e il sindaco di Vigano San Martino Massimo Armati aveva promesso un intervento per risolvere la situazione, telecamere da posizionare nelle scale che dal supermercato portano al centro storico, sempre piene di sporco, pulizia regolare dei locali esterni. Ora invece il problema sembra essere irrisolto con la situazione rimasta tale e quale.

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 3 AGOSTO